Programma di coalizione

2020.

La nostra coalizione

Diventiamo rappresentanti di noi stessi

Riteniamo che Enasarco sia della nostra Categoria, debba lavorare per il bene di noi professionisti e che a essere rappresentati siano i lavoratori e i loro interessi.Questi obiettivi possono essere raggiunti solo se l’Assemblea Enasarco è composta da Agenti e Consulenti, veri Agenti e veri Consulenti, che abbiano a cuore l’interesse della Categoria, poiché è il loro stesso interesse.

Per difenderci dai trucchi e dalle manipolazioni delle mandanti abbiamo una sola opportunità: votare le nostre liste. Una coalizione fatta di Agenti e Consulenti, per gli Agenti e i Consulenti.

La pensione di tutti

Il bene più importante da custodire

I temi principali della nostra iniziativa elettorale riguardano la cura delle pensioni e una maggiore assistenza integrativa a favore della Categoria. Intendiamo gestire il fondo delle pensioni con diligenza, competenza e trasparenza al fine di proteggere il futuro previdenziale della Categoria dagli agenti di crisi interni ed esterni. Vogliamo migliorare i servizi e l’assistenza erogata in favore degli Agenti e dei Consulenti. Il dovere di chi gestisce Enasarco è proteggere le pensioni dei colleghi, con ogni strumento possibile. Difendiamo la nostra pensione.

Un Enasarco amico. Chiaro, semplice, trasparente!

Basta sorprese a chi lavora

Vogliamo costruire un’Enasarco chiara, semplice, trasparente, che possa giocare un ruolo di concreta assistenza a favore degli Agenti e dei Consulenti. Riteniamo che procedure snelle ed efficaci, in sinergia con campagne di comunicazione coinvolgenti e chiare, possano concretamente aiutare a migliorare la vita della Categoria e il ruolo che gioca Enasarco in suo favore. Vogliamo un’Enasarco amica della Categoria, perché l’Enasarco siamo noi. I nostri colleghi non devono essere costretti a informarsi, è l’Enasarco che deve impegnarsi a informare noi professionisti della Categoria, avvertirci di eventuali anomalie sull’accredito dei contributi, dirci quando è il momento di andare in pensione e spiegarci di quante e quali prestazioni abbiamo diritto.

Non deve mai più succedere che un collega non maturi il diritto alla pensione perché non conosceva le regole previdenziali di Enasarco. L’Enasarco deve essere dalla nostra parte nell’aiutarci e nello spiegarci cosa fare e come. Oggi esistono moltissimi canali per informare, l’Enasarco deve sfruttarli tutti con efficacia per raggiungere ogni singolo assistito, in maniera semplice, intuitiva e chiara, lasciando ogni professionista libero di svolgere il proprio lavoro, senza il quale l’Enasarco non esisterebbe, in serenità.

Più trasparenza nella gestione Enasarco

Vediamoci chiaro!

La gestione di patrimonio di oltre 7 miliardi non è un fatto banale, né da trattare con superficialità. Il Patrimonio Enasarco gestisce le pensioni di oltre 200 mila assistiti ed eroga servizi in favore della Categoria più importante per l’economia del nostro Paese.

Enasarco = Famiglia

Tutela allo studio dei figli

Gli Agenti e i Consulenti sono madri e padri. Hanno le preoccupazioni di chi è per strada con qualunque condizione meteorologica, percorrendo migliaia di chilometri, sapendo che un incidente può pregiudicare il futuro dei propri figli e delle proprie famiglie.

Ecco perché nel programma della nostra Coalizione abbiamo messo la persona e la famiglia al centro. Per noi è indispensabile realizzare una forma di solidarietà che assicuri il termine del percorso di studi dei figli in caso di morte del collega.

Più salute e assistenza sanitaria per gli Agenti e dei Consulenti!

La sanità non è un privilegio

Il lavoro e la carriera sono importanti. Ma senza la Salute, ogni sforzo rischia d’esser vano. Per questo riteniamo che l’Enasarco debba essere vicino alle esigenze della Categoria, ma anche alle loro necessità in quanto donne e uomini. Ecco perché struttureremo una vera sanità integrativa a favore degli Agenti e dei Consulenti, sostituendo e migliorando l’attuale polizza che non è sufficiente a coprire i fabbisogni reali dei professionisti e delle loro famiglie.

Strutturare azioni di welfare per migliorare concretamente la vita degli Agenti e dei Consulenti è il nostro obiettivo concreto. Siamo la Categoria più preziosa dell’economia italiana, è giusto che Enasarco combatta per una miglior assistenza sanitaria e si impegni ad attivare convenzioni e partnership con strutture cliniche di eccellenza.

Dialogo con le istituzioni per difendere gli Agenti!

Facciamo quadrato!

Enasarco gestisce un patrimonio di oltre 7 miliardi. Un ente di questa forza deve essere in grado di avviare delle iniziative di dialogo con i legislatori al fine di difendere gli interessi della Categoria.

Noi crediamo fortemente al ruolo sociale di Enasarco in favore della nostra Categoria ed ecco perché il nostro programma elettorale descrive un Ente in grado di essere a fianco degli Agenti e dei Consulenti anche nei confronti della politica e delle Istituzioni, capace di accompagnarci e di supportarci nelle istanze inascoltate da troppo tempo quali per esempio la possibilità di detrarre completamente il costo della nostra auto od ottenere una minor tassazione per i liberi professionisti.

STOP alla concorrenza sleale delle piattaforme web

Operiamo ad armi pari

Tutti gli Agenti e Consulenti denunciano la concorrenza sleale delle grandi piattaforme web come l’e-commerce o i robot advisor. La nostra Coalizione avvierà tutte le procedure necessarie al fine di far versare la contribuzione Enasarco anche alle imprese che operano su queste piattaforme e portali web. Queste società, oltre a essere concorrenti degli Agenti e dei Consulenti, lavorano in una posizione di vantaggio competitivo a scapito di chi, oltre a sostenere costi, è anche obbligato a pagare due pensioni e molte più tasse di quelle imposte ai colossi del mondo digitale.

Difendiamo la Categoria dalla violenza mercantile di soggetti esteri che usano il nostro mercato nazionale per drenare risorse e finanze verso i loro paesi. D’altro canto ci rendiamo conto della necessità di aumentare la formazione rivolta agli Agenti e dei Consulenti al fine di aumentare il livello di informatizzazione nella quotidianità professionale e di utilizzo degli strumenti web. A tal fine promuoveremo forme di attività miste che siano in grado di operare attraverso l’utilizzo di tecnologie web in sinergia con le reti di Agenti e Consulenti sul territorio affinché ci sia un beneficio innanzitutto per i lavoratori.

Commissione per silenti in Enasarco

una voce inascoltata per troppo tempo

Non ci dimentichiamo dei silenti. Dopo le elezioni ci impegneremo ad aprire un tavolo sindacale al fine di individuare forme di soluzioni concrete e possibili da proporre all’Enasarco in favore degli ex colleghi silenti in Enasarco.

Non vogliamo lasciare indietro nessuno. Vogliamo ascoltare la voce di tutti. Nel rispetto dei diritti e della sostenibilità.

Hai uno spunto utile per migliorare concretamente la vita dei professionisti della Categoria…
Scrivicelo!

Contatta un candidato

Aggiungi un promemoria su Calendar

Prenota un appuntamento telefonico